Biografia

La dott.ssa Maria Grazia Schembri opera da anni a servizio della Psicologia, nella Consulenza di Coppia e nella in Mediazione Familiare; è Counselor Sistemico e Dottoressa in Tecniche Psicologiche, ricercatrice e divulgatrice di metodi multidisciplinari per migliorare la qualità della vita interiore e per la prevenzione del disagio psicologico .

Dopo aver lavorato alcuni anni nell’area marketing ed educational per importanti aziende informatiche di Varese, si dedica completamente e con grande passione allo studio della Psicologia nei suoi aspetti legati al benessere, soprattutto di coppia, alla divulgazione ed alla sperimentazione di varie tecniche psicofisiche di sviluppo personale.

Svolge una classica preparazione accademica presso l’Università di Trieste e poi in quella di Bergamo, laureandosi in Scienze e Tecniche Psicologiche con voto d’eccellenza e perfezionandosi successivamente sui temi del conflitto e della mediazione familiare e scolastica. Contemporaneamente, trova occasione di seguire percorsi tematici con formatori internazionali come Roy Martina, per la tecnica NEI® (Neuro Emotional Integration), con Peggy Dylan per la tecnica di Firewalking, con Bert Hellinger e Silvia Miclavez per le Costellazioni Familiari, e, in Italia, con la dott. Gaetana Pappalepore per l’approccio archetipico ed energetico alle relazioni, con la dott. Lilia Andreoli per la Mediazione Familiare e scolastica. Ha seguito inoltre molte formazioni in ambito filosofico e filologico con Igor Sibaldi.

In ambito artistico è autrice di conferenze sull’amore di coppia e sulla crescita personale ed è stata interprete di alcuni seminari-spettacolo su tematiche legate alle relazioni familiari, nonché co-autrice e speaker del programma “Love Trainig - alleniamo le tue passioni” per C-You Radio Web di Reggio Emilia. Ha seguito come allieva prima e poi come assistente ai seminari dell’attore, regista e formatore teatrale Paolo Nani, artista di fama internazionale, nella sua formazione “la ricerca del mio spettacolo”.

In ambito sportivo ha seguito il percorso di istruttore per il tiro con l’arco di simulazione venatoria per ASC e per UISP, mettendo a punto un metodo per sportivi dilettanti dedicato agli aspetti della preparazione mentale e all’allenamento ideomotorio; successivamente ha collaborato con Clara Florimo, ex Nazionale di calcio femminile, per la messa a punto del progetto CUORE, un innovativo ed ambizioso progetto di educativa di strada e prevenzione del disagio giovanile a Reggio Emilia. Attualmente tiene una rubrica dedicata agli aspetti psicologici ed educativi dello sport sulla rivista di FIARC, federazione Italiana Arco di Campagna.

In ambito scolastico ha svolto per parecchi anni sportelli allievi e professori, oltre che formazioni presso scuole sia a Varese (ISIS “Isaac Newton” ed Istituto Nuccia Casula) che in provincia di Milano (Barbaiana di Lainate (MI): Istituto Comprensivo di via Cairoli, scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media W. Tobagi - Magenta (MI): Primo circolo didattico, Scuola primaria S. Caterina).

Presso il suo studio di Binago (CO) e di Cavriago (RE) e on-line svolge attualmente attività di consulenza psicologica per singoli e coppie in crisi relazionale, come regolare membro dell’albo Psicologi e Psicoterapeuti della Lombardia.

Credenziali accademiche.

Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche presso l’Università degli Studi di Trieste.
Abilitata alla professione presso l’Università Bicocca di Milano e iscritta con il numero 03/12864 dell’Albo Psicologi e Psicoterapeuti Lombardia.
Perfezionata in Mediazione Familiare presso l’Università di Bergamo.
Perfezionata in Counseling Sistemico Professionisti presso il Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Familiare e Scolastica di Legnano (MI)
Perfezionata in Mediazione Familiare e Scolastica secondo gli standard internazionali presso presso il Centro Studi e Ricerche per la Mediazione Familiare di Legnano (MI)
In passato è stata operatore Sportivo UISP (Unione Italiana Sport Per tutti, Ente riconosciuto dal CONI) e formatrice accreditata ASC (Attività Sportive Confederate, ente riconosciuto dal CONI), per gli aspetti tecnici e mentali del Tiro con l’Arco.